martedì 20 agosto 2013

Piccola guida pratica per mandare via le principali macchie dai tessuti in cotone:

Iniziamo con il CAFFE: smacchiare con glicerina per poi intervenire con alcol e ammoniaca.
ERBA: se la macchia è fresca si può provare immergendo il tessuto nel latte oppure se è un pò più ostinata si può provare con alcol puro o succo di limone.
GOMMA DA MASTICARE: passare un cubetto di ghiaccio sui residui di questa così da rimuoverne completamente i residui.
ROSSETTO: non strofinare la macchia per evitare di ingigantirla; provare dapprima a sciacquarla in acqua tiepida e se la macchia persiste tamponare con alcol.
SANGUE: cospargere la macchia di acqua ossigenata, lasciare per circa 10 minuti per poi lavare in lavatrice.
BEVANDE ALCOLICHE: tamponare con acqua.
BIRO: tamponare con acqua e aceto in parti uguali.
Se avete altri consigli da darmi non esitate a commentare e a dirmi i metodi che utilizzate voi- A presto!

10 commenti:

  1. Wow felice di fare conoscenza con una esperta in macchie! Ora so chi contattare in caso di macchie impossibili!

    RispondiElimina
  2. utili consigli, molti non li conoscevo

    RispondiElimina
  3. grazie per gli utili consigli ed auguri per il tuo blog

    RispondiElimina
  4. Grazie mille ragazze continuate a seguirmi!

    RispondiElimina
  5. Molto interessante questo tuo post, grazie degli utili consigli!

    RispondiElimina
  6. Questo utilissimo post mi capita al momento giusto, ho un vestito di mia figlia macchiato di biro, proverò con questo rimedio grazie.

    RispondiElimina
  7. molto interessante il tuo post ,io di solito non riesco mai a smacchiare le macchie più ostinate ,questo ci voleva grazie.

    RispondiElimina
  8. Sempre utili questi consigli per smacchiare: la natura ci offre tutto quello che occorre, in barba agli smacchiatori chimici :-)

    RispondiElimina